NEWS

Undici volte film festival. Passano gli anni, le idee si stratificano, qualcosa cambia, si alza la qualità ma il Nonantola Film Festival riesce a restare sempre, in fondo, quello per cui è nato: un grande momento collettivo di cinema.

Le proiezioni gratuite al teatro Troisi di Nonantola e nei paesi confinanti (quest'anno, come nel 2016, l'apertura sarà a Bomporto); la scelta di film che soddisfino un pubblico vasto e curioso al punto giusto ad opera del direttore artistico Gianluigi Lanza, sempre attento a scegliere il meglio della stagione cinematografica in corso; la gara di cortometraggi 4 Giorni Corti che richiama troupe da ogni parte d'Italia a contendersi il premio da 1.500 euro per il lavoro che riesce a coniugare in quattro minuti gli elementi obbligatori e il genere assegnato in una storia cinematografica vera e propria; ancora, lo spazio Cinekids dedicato ai laboratori di cinema dei ragazzi delle scuole medie; la passione dei volontari che ogni anno tornano a pensare ai dettagli di un festival che parte dal cinema ma punta all'accoglienza, alla trasversalità, alla fantasia.

Ecco, tutti questi ingredienti sono una ricetta che anche in questo 2017 cominciamo a preparare, insieme. Grazie alle amministrazioni comunali delle Terre del Sorbara che sostengono questo appuntamento, grazie agli sponsor, grazie a chi segue questo progetto e a chi si lascerà piacevolmente trasportare dal cinema in questo caldo e soleggiato avvio d'estate.

Dal 26 aprile al 14 maggio 2017 ciak, Film Festival.