Istruzioni per la consegna dei cortometraggi

La consegna dei cortometraggi si effettua in modalità online attraverso il nostro sito web seguendo queste istruzioni. In caso di impossibilità, è consentita anche la consegna "a mano" dalle ore 19 alle ore 24 del 1 maggio 2017 presso la sala Cinema Teatro Massimo Troisi.

Per effettuare la consegna è necessario avere il file video definitivo, che dovrà avere una codifica H.264 in un contenitore mp4, formato del fotogramma HD 720p oppure HD 1080p con proporzione dello schermo (aspect ratio) 16:9. Se girate in altre proporzioni aggiungete, in fase di montaggio, le bande nere sopra e sotto oppure ai lati per avere il fotogramma in proporzioni 16:9. File video presentati in formati diversi non saranno accettati. Raccomandiamo di codificare il video con una bitrate video non superiore a 8 Mbps ed una bitrate audio non superiore a 192 kbps. Se codificato secondo queste raccomandazioni, la dimensione del file video si aggirerà attorno ai 300 MB. Il nome del file video dovrà contenere il nome e cognome dell’iscritto ed il titolo dell'opera (esempio: MarioRossi_UnCortoBenFatto.mp4).

L'operazione di consegna dei cortometraggi avviene in due fasi: invio dei dati di consegna e trasferimento del file video. L'invio dei dati richiede di norma pochi minuti e deve avvenire inderogabilmente entro il termine di scadenza della Gara, cioè le ore 24 del 1 maggio 2017. Il trasferimento del file può richiedere alcune ore (a seconda della vostra velocità di connessione) e deve essere completato entro le 12 ore successive alla scadenza della Gara, cioè le ore 12 del 2 maggio 2017. In caso di impossibilità a completare il trasferimento del file, contattate immediatamente l'Organizzazione del Nonantola Film Festival.

Ecco come si procede.

A conclusione della serata di inizio gara (giovedì 27 maggio ore 21) i referenti delle troupe hanno ricevuto un messaggio email contenente un link che consente di accedere alla pagina web per la consegna del cortometraggio. In caso di mancata ricezione contattateci al più presto all'indirizzo email corti@nonantolafilmfestival.it.

Prima fase: invio dei dati di consegna

L'invio dei dati si effettua compilando il modulo accessibile seguendo il link inviato via email, dove dovrete indicare il titolo del cortometraggio, il genere cinematografico a scelta fra i due che vi sono stati assegnati a inizio gara, il codice SHA-1 del file video e fornire alcune autorizzazioni.

Per generare il codice SHA-1 del file video utilizzerete un qualsiasi servizio online (per esempio Toolsley oppure OnlineMD5). L'operazione non richiede il trasferimento del file e di norma richiede solo qualche minuto. Qui sotto le istruzioni:

  1. aprite la pagina del servizio online;
  2. selezionate SHA-1 come tipo di codice da generare;
  3. premete il pulsante "select a file", "choose file" o simile e selezionate il file video presente sul vostro computer;
  4. il servizio online genererà il codice SHA-1 del file selezionato e lo mostrerà sullo schermo. Copiate e incollate il codice nella casella "Codice SHA-1" del nostro modulo.

Il codice è lungo esattamente 40 caratteri, ed è formato da numeri e lettere dalla A alla F. Assicuratevi di copiarlo interamente, senza troncarlo.

Una volta inseriti tutti i dati nel modulo, premete il tasto "Invia i dati". Riceverete un messaggio email di conferma per l'avvenuta consegna dei dati.

La prima fase della consegna è conclusa. IMPORTANTE: Non modificate il file video dopo l'invio del codice SHA-1. Il file modificato avrà un diverso codice SHA-1 e non sarà accettato per la Gara.

Seconda fase: trasferimento del file video

La seconda fase prevede il trasferimento vero e proprio del file video dal vostro computer all'Organizzazione del Nonantola Film Festival. Ciò avverrà usando un qualsiasi sistema di file transfer online (per esempio wetransfer, dropbox, google drive o similari). Quando richiesto, indicate l'indirizzo email corti@nonantolafilmfestival.it come destinatario del file. Non inviate il file video direttamente all'indirizzo email: il file video sarà troppo pesante e quindi verrà respinto dal server di posta.